Il mondo di Minecraft sin dal suo principio ha la particolarità di concedere a chiunque di dare sfogo alla propria creatività, nei modi in cui più si desidera. Che uno voglia fare una speedrun, sconfiggere l’Ender Dragon o semplicemente giocare liberamente e con spensieratezza con i propri amici, il gioco sandbox è un vero e proprio momento di relax. Lo sa benissimo anche Skyminer, canale YouTube emergente che un paio di settimane fa’ pubblica un corto intitolato “Dawn“, letteralmente Alba.

SOCIAL RECTANGLE - FEFF25-20237 copia

Senza una battuta da copione nè un dialogo, ci catapulta in 18 minuti di puro intrattenimento, bilanciando correttamente il mix tra “mondo a cubetti” e “realtà”. Percorriamo le vicende di un ragazzo ed una ragazza, rispettivamente riconducibili a Steve ed Alex, le skin predefinite di Minecraft. Dawn, seppur sia un prodotto fan-made condotto da dei ragazzi del college, presenta una CGI elaborata e realistica ma non troppo, permettendo ancora di più nel calarsi nelle nostre nottate trascorse a costruire e sconfiggere Zoombie a colpi di spada e trangugiate di carne marcia. Ci porta il prodotto che abbiamo dentro di noi comunque sempre desiderato, in fondo. Le crafting tables, oltre che le fornaci, sono realizzate decisamente bene, accompagnate da effetti realistici.

Gli attori del corto recitano coerentemente e anche la cinematica, oltre che il rigging dei modelli 3D svolgono un ruolo importante. Ad accompagnarci è la musica originale del gioco, composta da C418, per rendere ancor di più l’effetto nostalgia. Attualmente non è previsto un sequel, siccome resta comunque un progetto condotto per puro divertimento da parte di degli amici, tuttavia sentiremo sicuramente parlare nuovamente di Skyminer. Correte a vederlo e fateci sapere la vostra.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in riga
Vedi tutti i commenti