È arrivata la notizia ufficiale confermata da Neil Druckmann e Craig Mazin, autori della serie TV di The Last of Us che annunciano l’arrivo di una terza stagione per l’opera.

Annuncio.

Come ricorderete la seconda stagione era già stata annunciata da HBO e arriverà dopo 2 anni di produzione, mentre i lavori sulla terza inizieranno subito dopo. Druckmann e Mazin hanno scelto di non confermare il numero esatto di stagioni previste per l’adattamento di The Last of Us: Parte 2, ma hanno confermato che sicuramente non basterà una sola stagione.

Mazin e Druckmann, durante un’intervista, hanno dichiarato: “Sarà sicuramente più di una stagione. Non possiamo ancora confermare il numero, ma sarà sicuramente più di una. […] Uno degli aspetti che ci emoziona di più sono le variazioni della storia, e il modo in cui questa nuova versione prenderà forma. Alcune cose saranno diverse, altre saranno identiche. Ci saranno aggiunte e modifiche radicali. Il nostro obiettivo è sempre lo stesso: creare una serie TV che renda felici i fan. Abbiamo un cast incredibile e sappiamo che è un’impresa difficile. Non possiamo rendere tutti felici, ma possiamo accontentare la maggior parte della community, e questo è l’obiettivo che ci poniamo con le prossime stagioni”.

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Feedback in riga
Vedi tutti i commenti