bc7lAh4 1024x576 1

Air – La storia del grande salto”, il nuovo film di Ben Affleck, ha avuto un buon successo critico ma non dal punto di vista commerciale. Dopo averlo recensito, mi sono promesso di rivedere alcuni dei suoi film in veste di regista. Fra questi ce n’è uno in particolare di cui mi piacerebbe parlarvi. Si tratta di “The town” del 2010.

Annuncio.
image

La trama.

Il film è ambientato a Charlestown, un sobborgo di Boston dove c’ è un altissimo tasso di rapine. Doug è il capo di una piccola banda di rapinatori, il quale però vorrebbe lasciare la città per  cambiare vita. Durante una rapina, si innamora della bella direttrice della banca presa in ostaggio dalla sua banda. Ricercato senza tregua dall’ agente dell’ FBI Adam Frawley e minacciato dal suo boss, il quale lo vuole ingaggiare per un altro grande colpo, Doug non riuscirà facilmente a realizzare il suo desiderio.

Un film dedicato a Boston.

 Dopo aver esordito alla grande  con “Gone Baby gone”, Affleck realizza un film d’azione che però presenta forti toni drammatici. Infatti la pellicola è ricca  di scene d’azione mozzafiato e allo stesso tempo approfondisce i vari drammi vissuti dai protagonisti. C’è da dire che quello su cui il film punta veramente sono i personaggi, i quali sono tutti ben caratterizzati. Vengono infatti approfondite le storie personali di questi rapinatori, i quali sono quello diventati tali  a causa della forte criminalità che ha segnato Charlestown. E questo rende la città stessa un altro personaggio, forse il vero protagonista del film.

La forma.

Al suo secondo film da regista,  Ben Affleck dimostra di aver  maturato una notevole padronanza tecnica. Le scene d’azione, girate con la camera a mano e con buon uso del montaggio frenetico, risultano veramente a cardiopalma. Ottima anche la fredda fotografia e le musiche, i quali sono un ottimo accompagnamento delle immagini.

Il cast è molto ben nutrito. Ben Affleck è molto bravo nel ruolo del protagonista ,ma ancora più bravo  è stato a scegliere gli altri attori al suo fianco . Infatti troviamo  un grandissimo  Jon Hamm  nella parte dell’ agente dell’FBI, un ottimo Jeremy Renner come “Jem”, l’ irascibile complice dall’ istinto fraterno  di  Doug. Bravissima Rebecca Hall nei panni di Claire, l’ ostaggio di cui Doug si innamora. Compaiono anche grandi nomi come Pete Postlethwaite e Chris Cooper.

In conclusione.

“The town” è uno dei migliori film di Ben Affleck, il quale dimostra di essere un regista assolutamente valido con un grande film d’ azione ricco di sostanza

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Feedback in riga
Vedi tutti i commenti