Lo studio di sviluppo della Nightdive Studios e Ziggurat Interactive hanno annunciato Killing Time: Resurrected, una versione rimasterizzata in HD della classica commedia horror sparatutto in prima persona del 1995, la data di rilascio è prevista per la fine dell’anno su PC e console.

Annuncio.

Qui sotto possiamo vedere il nuovo trailer:

Killing Time: Resurrected è ambientato all’inizio degli anni ’30, e vede i giocatori nei panni dell’ex studente di egittologia intrappolato nella tenuta della ricca ereditiera Tess Conway, però il rituale della signora Conway per ottenere la vita eterna fallisce cosi facendo sparire i suoi amici nel nulla e senza lasciare traccia, e toccherà ai giocatori trovare e distruggere l’orologio ad acqua egiziano per annullare la sua maledizione e affrontare gli orrori soprannaturali.

Il gioco contiene i ricordi delle 7 apparizioni video-reali e degli ospiti spettrali che offriranno indizi su quali atti atroci del passato sono accaduti nella villa maledetta, una visione a 360 gradi con il palazzo tridimensionale che offre aree esterne, scale e soffitti e pavimenti intricati e dettagliati, e un gameplay continuo senza tempi di caricamento tra le aree.

Ancora non sappiamo una data precisa di rilascio però sappiamo che sarà disponibile su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S, Switch e PC.

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Feedback in riga
Vedi tutti i commenti